La Primavera è la mia stagione preferita. E non per il semplice fatto che io sia nata proprio in questo periodo, ma perché amo vedere rifiorire la natura, con i suoi colori e i suoi odori (no, fortunatamente non soffro di allergie). Mi piace vedere sbocciare nel giardino di casa i tanti fiorellini dal gambo lungo che formano un tappeto giallo, un colore che mi mette subito il buon umore. Adoro il giallo. E proprio questo colore mi ha ispirato per la mia nuova ricetta tutta primaverile.  Lo ammetto, è una ricetta lunga e impegnativa, ma se la realizzate, preparatevi a cori da stadio, perché chiunque rimarrà piacevolmente colpito dalla bellezza di questo dessert al cucchiaio: cupolette di mousse al cioccolato bianco con un inserto di mousse alle fragole, un disco di pasta sablèe al cocco e una glassa a specchio gialla. Mi sono già stancata soltanto raccontando la ricetta 😀
Scherzi a parte, la ricetta è lunga per via dei necessari tempi di riposo, ma, una volta effettuate le varie preparazioni, comporla sarà un gioco da ragazzi. Quindi sfidate voi stessi e realizzate queste luccicanti semisfere primaverili per inaugurare la nuova stagione 🙂

INGREDIENTI per 12 cupolette:
Per la mousse di fragole:
125 g di fragole
75 g di panna
2 g di colla di pesce
40 g di zucchero
Per la mousse al cioccolato bianco:
100 ml di latte intero
4 g di colla di pesce
175 g di cioccolato bianco
190 ml di panna
Per i dischi di pasta sablèe al cocco:
90 g di burro
125 g di farina
2 g di lievito per dolci
1/2 bacca di vaniglia
scorza grattugiata di 1/2 limone
1 pizzico di sale
20 g di uova
65 g di farina di cocco
75 g di zucchero a velo
Per la glassa a specchio:
150 g di panna
250 g di cioccolato bianco
30 g di glucosio
4 g di colla di pesce
colorante giallo q.b.

PREPARAZIONE:
Per fare le semisfere al cioccolato bianco, fragole e cocco, iniziate preparando la pasta sablèe al cocco: con le mani o con una frusta a foglia, impastate il burro tagliato a pezzetti con la farina, il lievito, la scorza di limone, il sale e la vaniglia, fino a formare delle briciole. Unite la farina di cocco, lo zucchero a velo e le uova, quindi lavorate fino a formare un panetto; coprite quest’ultimo con pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per almeno 8 ore. È quindi consigliabile prepararla il giorno prima rispetto a quando dovrete utilizzarla.cupolette-di-mousse-al-cioccolato-bianco-fragole-e-cocco_step4Il giorno dopo, preparate la mousse di fragole: lavate le fragole, eliminate il picciolo, tagliatele a rondelle e frullatele insieme allo zucchero con un mixer a immersione fino a ottenere una purea. cupolette-di-mousse-al-cioccolato-bianco-fragole-e-cocco_step1Mettete la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Trascorso il tempo, scaldate la purea di fragole in un pentolino e scioglietevi dentro i fogli di colla di pesce, avendo cura di strizzarli bene prima di inserirli nella purea. Favorite lo scioglimento della colla di pesce mescolando il composto con un cucchiaio. Spegnete e fate raffreddare a temperatura ambiente.cupolette-di-mousse-al-cioccolato-bianco-fragole-e-cocco_step2Unite in 2 tempi la panna semi-montata, con l’aiuto di una spatola. Poi versate la mousse di fragole negli stampi in silicone con le forme di piccole semisfere. Mettete in freezer per almeno 2 ore.cupolette-di-mousse-al-cioccolato-bianco-fragole-e-cocco_step3Preparate i dischi di pasta sablèe al cocco: prendete la frolla dal frigorifero, ammorbiditela leggermente con le mani per farla tornare plastica e stendetela con un mattarello su un piano ben infarinato. Ricavate dei dischi da 7 cm con un apposito coppapasta e adagiateli su una teglia coperta da carta forno. Bucherellate i dischi e cuoceteli in forno statico pre-riscaldato a 180 °C per circa 12 minuti. Appena saranno dorati, tirateli fuori dal forno e spostateli su una gratella a raffreddare.dischi di frolla al coccoPreparate la mousse al cioccolato bianco: mettete i fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Poi strizzateli e scioglieteli nel latte riscaldato, mescolando con un cucchiaio per favorirne lo scioglimento. Versate il liquido in 2-3 tempi sul cioccolato bianco tagliato a pezzi (scioglietelo leggermente in microonde prima di versarvi il liquido), quindi mescolate con un cucchiaio fino al suo scioglimento. cupolette-di-mousse-al-cioccolato-bianco-fragole-e-cocco_step5 Emulsionate tutto con un mixer a immersione. Lasciate intiepidire la crema (non deve superare i 30°-35°C) e versatela sulla panna semi-montata, amalgamando i composti delicatamente con una spatola.cupolette-di-mousse-al-cioccolato-bianco-fragole-e-cocco_step6Versate la crema in stampi a semisfera in silicone da 8 cm, riempiendo fino a metà dell’altezza. Prendete le piccole semisfere di mousse alle fragole e inseritene una al centro di ogni cupoletta. Coprite con altra mousse al cioccolato bianco fino a 1-2 mm sotto il bordo. Completate con un disco di sablèe al cocco e mettete in freezer per 8 ore.cupolette-di-mousse-al-cioccolato-bianco-fragole-e-cocco_step7Trascorso il tempo di congelamento, preparate la glassa a specchio gialla: mettete la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti. Nel frattempo, scaldate la panna e aggiungetevi il glucosio, mescolando con un cucchiaio per farlo sciogliere. A seguire, unite la colla di pesce ben strizzata.glassa-a-specchioUnite il cioccolato bianco a pezzi e mescolate per farlo sciogliere. Poi raffinate tutto con un mixer a immersione.glassa-a-specchio-ricettaUnite il colorante giallo gradualmente, fino alla tonalità desiderata. Fate intiepidire la copertura fino a una temperatura di 30°-35° C e versatela sulle cupolette tirate fuori al freezer e disposte su una gratella con un foglio in silicone sotto (va bene anche un foglio di carta forno, perché serve soltanto per raccogliere la glassa che cadrà).glassa-a-specchio-giallaRiponete le cupolette in frigorifero per un paio d’ore prima di servirle… giusto il tempo di far scongelare le mousse e farle tornare morbide 🙂cupolette di moussecupolette di mousse al cioccolato bianco, fragole e coccoUna vasata e alla prossima ricetta!