Finalmente ho deciso di introdurre nel mio food blog anche ricette di pasta, e per esordire ho scelto la pasta all’usticese, una pasta semplice da realizzare, ma ricca nel gusto, grazie all’unione di panna, pesto e salsa di pomodoro, il tutto costellato da tocchetti di melanzane fritte. Una goduria!

L’ho scelta per inaugurare le mie ricette salate anche per via del legame affettivo… sapeste quante volte mia mamma me l’ha preparata! Ed è stata proprio lei a scoprirla, un giorno che era andata a Ustica con mio padre. Se n’è innamorata al primo assaggio e ce l’ha riproposta in diversi pranzi domenicali (per la mia gioia!). Da allora la preparo spesso anch’io, soprattutto quando ho ospiti, e tutti si leccano sempre i baffi 🙂

Vediamo allora come realizzarla.

INGREDIENTI per 3-4 persone:
300 g di rigatoni o sedanini
200 ml di panna da cucina
100 g di pesto
3 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato
3 cucchiai abbondanti di salsa di pomodoro
1 melanzana e 1/2
Inoltre:
olio di semi per friggere
ingredienti pasta usticensePREPARAZIONE:
Lavate le melanzane, asciugatele, eliminate il picciolo e tagliatele a cubetti. Friggetele in abbonante olio di semi finché saranno dorate, quindi scolatele bene e ponetele in una ciotola su un foglio di carta assorbente. Tenete da parte.melanzane_fritteIn un tegame, portate a bollore l’acqua salata e buttate la pasta. Cuocete per il tempo di cottura previsto nella confezione, quindi scolatela e rimettetela nel tegame. Condite la pasta con la panna, il pesto, la salsa di pomodoro e il parmigiano. Mescolate bene e poi aggiungete anche le melanzane fritte.pasta_usticense_preparazioneAmalgamate bene gli ingredienti e la pasta all’usticese è pronta per essere servita! pasta_usticenseUna vasata e alla prossima ricetta! 🙂