Le arancine sono tra le specialità culinarie più famose della cucina palermitana. Quelle classiche sono al burro o alla carne, ma oggi voglio presentarvi una variante anch’essa gustosissima, da mangiare come antipasto o per un aperitivo: arancinette con piselli, mozzarella e zafferano.

La ricetta di queste arancinette segue a grandi linee quella delle tipiche arancine, con la differenza principale che per la cottura del riso ho utilizzato il dado allo zafferano Bauer che ha reso il mio risotto ancora più gustoso.

Come condimento, ho preparato una besciamella allo zafferano, che acquista un bellissimo colore giallo e si accosta molto bene al verde dei pisellini e al bianco della mozzarella che si ritrovano all’interno delle arancinette.

Una nota importante sulla besciamella: è fondamentale che questa venga preparata in casa secondo la ricetta che trovate di seguito, poiché la besciamella che serve per farcire le arancine è più soda di quella che si acquista al supermercato, che è invece molto liquida. Questo perché è necessario poter posizionare la besciamella solida al centro dell’arancina, così da poter richiuderla bene senza avere colature da tutti i lati. Se, infatti, date un’occhiata alla ricetta, la proporzione tra latte e farina è differente rispetto alla classica besciamella, dato che in questo caso vi servirà più farina per una besciamella più sostenuta.

Siete pronti a cimentarvi nella preparazione di queste fantastiche arancine? Allora rimbocchiamoci le maniche e cuciniamo!

Ingredienti arancinette piselli, mozzarella e zafferano

Per 12 arancine

Quantità Ingrediente
250 gr Riso parboiled
500 ml Acqua
1 Dado allo zafferano
30 gr Burro
30 gr Parmigiano grattugiato
1 pizzico Sale
100 gr Piselli surgelati

Per il ripieno

Quantità Ingrediente
100 gr Mozzarella
50 gr Piselli surgelati
q.b. Cipolla
160 gr Besciamella allo zafferano (vedi sotto)

Per la besciamella allo zafferano

Quantità Ingrediente
125 ml Latte intero
20 gr Burro
20 gr Farina 00
1 pizzico Sale
1 bustina Zafferano

Per la pastella

Quantità Ingrediente
190 ml Acqua
125 gr Farina 00
1 pizzico Sale

Per la panatura

Quantità Ingrediente
q.b. Pangrattato

Per friggere

Quantità Ingrediente
q.b. Olio di semi di arachidi
ingredienti arancinette con piselli

Preparazione arancine con piselli, mozzarella e zafferano

Per preparare le arancinette, mettete riso, acqua, dado allo zafferano e un pizzico di sale in una pentola e portate a bollore. Cuocete per due minuti, mescolando con un cucchiaio per far sciogliere il dado, poi unite i piselli e cuocete per il tempo di cottura previsto per il riso, aggiungendo acqua durante la cottura, se necessario. Alla fine del tempo, l’acqua dovrà essere evaporata e il riso cremoso.

risotto allo zafferano

Unite burro e parmigiano, mescolate, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.

risotto con parmigiano e burro

In un pentolino, fate soffriggere un trito di cipolla con un filo di olio di oliva. Unite i piselli e cuocete un minuto, poi unite un bicchiere di acqua e un po’ di sale e fate cuocere per 15 minuti. A fine cottura, i piselli devono essere asciutti, quindi l’acqua dovrà essere completamente evaporata. Tenete da parte e fate raffreddare.

pisellini cotti

Preparate la besciamella allo zafferano: fate sciogliere il burro in un pentolino, unite la farina e mescolate con una frusta a mano per formare il roux. Unite il latte a temperatura ambiente, un pizzico di sale e lo zafferano, quindi fate cuocere finché si sarà formata una besciamella molto densa. Assaggiate e, se necessario, aggiustate di sale. Spegnete il fuoco e spostate la besciamella in una ciotola, copritela con pellicola a contatto e lasciatela raffreddare.

besciamella allo zafferano

Appena tutte le preparazioni saranno fredde, componete le arancinette: prendete un po’ di riso, schiacciatelo sul palmo della mano, mettete al centro un cucchiaino di besciamella, qualche pisello cotto e alcuni cubetti di mozzarella. Richiudete con altro riso e formate con le mani una pallina. Continuate fino a esaurimento degli ingredienti. Dovrebbero venirvi circa dodici arancinette, ma questo dipende dalla grandezza che darete alle arancine.

composizione arancine

Preparate la pastella mescolando acqua, farina e sale con una frusta a mano.

pastella

Passate le arancinette nella pastella e poi nel pangrattato.

come fare le arancinette

Friggete in olio di semi ben caldo (170 °C circa) fino a doratura. Man mano, adagiate le arancinette pronte in una pirofila con carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso.

arancine piselli mozzarella zafferano

Mangiate le arancinette con piselli, mozzarella e zafferano ben calde, quando la besciamella sarà cremosa e la mozzarella sciolta.

arancinette piselli mozzarella zafferano

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂