La bagna alle mandorle è una preparazione base che serve a inumidire torte e dolci, così da renderli più morbidi e, allo stesso tempo, gustosi.

È ideale per bagnare pan di spagna da farcire a piacimento. Qualche idea che si sposa bene con le mandorle: dolci con frutta secca, con ricotta, con cioccolato o all’arancia, per fare qualche esempio. Sperimentate e date libero sfogo alla vostra fantasia.

Io, ad esempio, l’ho utilizzata spesso per inumidire il pan di spagna alle mandorle, ma ci starebbe bene anche in un pan di spagna al cacao oppure nel rotolo cassata, visto che la pasta reale è già a base di mandorle e la ricotta si sposa alla perfezione.

La ricetta della bagna alle mandorle è facilissima e velocissima: basta mettere acqua, latte e zucchero in un pentolino, portare a bollore per far sciogliere lo zucchero e, per ultimo, unire l’aroma alle mandorle. E la bagna è pronta per ammorbidire i vostri dolci, in meno di 10 minuti. 🙂

Potreste utilizzare anche il latte di mandorle per un sapore ancora più intenso, ma già così si sente tutto il sapore di mandorla. In quel caso, aggiungete le gocce di aroma alle mandorle gradualmente, fino al gusto desiderato.

Le bagne sono fondamentali per ammorbidire determinati tipi di dolci, che altrimenti risulterebbero troppo duri e difficili da mangiare. Basta poco per cambiare completamente un dolce. 🙂

Vediamo più dettagliatamente cosa serve per realizzarla.

Ingredienti bagna alle mandorle

Quantità Ingrediente
150 ml Acqua
100 ml Latte
100 gr Zucchero
1/2 fialetta Aroma alle mandorle
ingredienti bagna alle mandorle

Preparazione bagna alle mandorle

Per preparare la bagna alle mandorle, mettete il latte, l’acqua e lo zucchero in un pentolino, mescolate con un cucchiaio e mettete sul fuoco fino ad arrivare a bollore. Mescolate di tanto in tanto per favorire lo scioglimento dello zucchero.

Una volta sciolto, spegnete il fuoco, unite mezza fialetta di aroma alle mandorle e mescolate.

bagna-mandorle-preparazione

Spostate la bagna in una ciotola e lasciatela raffreddare completamente, prima di utilizzarla sui vostri dolci.

bagna alle mandorle

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂