Ricordo ancora l’espressione delle persone a cui ho fatto assaggiare per la prima volta le barrette fredde agli oreo: erano sorpresi e piacevolmente colpiti dalla bontà e freschezza del dolce.
Chi è solito assaggiare le mie preparazioni – nella maggior parte dei casi, amici e parenti – mi ha detto di aver inserito queste barrette agli oreo nella sua top 10 dei dolci preferiti. Ne sono stata felice!

Effettivamente anche a me sono piaciute moltissimo, così tanto che ho avuto difficoltà a smettere di mangiarle. Sì, creano dipendenza! E la cosa fantastica è che la ricetta è super facile: è senza cottura e prevede pochi e semplici step.

Non so di preciso cosa sia stato a farmi innamorare, se il gusto e la croccantezza degli oreo o la deliziosa crema a base di formaggio cremoso, panna e latte condensato, che sembra quasi gelato. Provate anche voi questi golosi dolci con gli oreo e fatemi sapere 😉

Ingredienti barrette fredde agli oreo

Per la base

Quantità Ingrediente
220 gr Oreo Biscotti
70 gr Burro

Per la crema

Quantità Ingrediente
300 ml Panna fresca per dolci
250 gr Formaggio spalmabile
400 gr Latte condensato
25 gr Zucchero
1 cucchiaino Estratto di vaniglia

Per la copertura

Quantità Ingrediente
80 gr Oreo Biscotti

ingredienti barrette oreo

Preparazione barrette fredde agli oreo

Per preparare le barrette fredde agli oreo, iniziate dalla base, tritando 220 g di oreo in un robot da cucina.

Barrette oreo biscotti

Spostate i biscotti tritati in una ciotola, unite il burro fuso e mescolate bene con un cucchiaio.

Barrette oreo biscotti burro

Versate gli oreo in uno stampo quadrato da 24 cm foderato con pellicola trasparente, che vi aiuterà poi a estrarre e tagliare più facilmente il dolce. Compattate gli oreo sul fondo livellandoli con un cucchiaio, quindi riponete la base in frigorifero e nel frattempo preparate la crema.

Barrette oreo base

Per la crema: montate la panna con le fruste e tenete da parte.

Barrette oreo panna

In un’ampia ciotola, lavorate con le fruste il formaggio spalmabile, lo zucchero e l’estratto di vaniglia.

Barrette oreo formaggio

Incorporate gradualmente anche la panna montata: prima unite 2 cucchiai di panna con le fruste e poi incorporate la panna rimanente con una spatola.

Barrette oreo preparazione

Per ultimo, aggiungete il latte condensato, amalgamandolo con una spatola.

Barrette oreo crema

Riprendete la base dal frigorifero e versatevi sopra la crema. Livellatela con un cucchiaio o una spatola.

Barrette oreo composizione

Tritate 80 g di oreo in un robot da cucina e distribuiteli sulla crema. Coprite la teglia con pellicola trasparente e riponete il dolce agli oreo in freezer per almeno 6 ore.

Barrette oreo ricetta

Trascorso il tempo, riprendete il dessert agli oreo dal freezer e tagliate il dolce a quadrotti e rettangoli.

Le barrette fredde agli oreo sono pronte per essere gustate!

barrette fredde oreo

barrette oreo senza cottura

Una vasata e alla prossima ricetta 🙂