Pensando alla festa della donna viene subito in mente la mimosa, il fiore giallo che caratterizza da decenni questa ricorrenza. Per chi è solito celebrare l’8 marzo con una cena tra amiche, ecco un’idea per un antipasto a tema, perfetto per la Festa della Donna: cestini di formaggio ripieni di rucola, uova e maionese, con un effetto mimosa dato dai tuorli sbriciolati.

Come formaggio, io ho utilizzato il caciocavallo grattugiato, ma se preferite potete usare il parmigiano. Per questa ricetta ho scelto prodotti biologici siciliani, visto che è un piatto semplice, in cui gli ingredienti di qualità sono fondamentali e ti cambiano il piatto.

La ricetta di questo antipasto per la Festa della Donna è facile e veloce: sono richiesti pochi ingredienti per realizzare un piatto di grande effetto.

Ingredienti antipasto Festa della Donna

Quantità Ingrediente
6 Uova sode
200 gr Caciocavallo grattugiato
200 gr Maionese
q.b. Rucola
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Olio di oliva

ingredienti antipasto festa della donna

Preparazione antipasto Festa della Donna

Per preparare il nostro antipasto per la Festa della Donna, iniziate dai cestini di formaggio: ungete una piccola padella con olio, distribuendolo con un foglio di carta assorbente. Fate riscaldare la padella e poi versate abbondanti cucchiaiate di caciocavallo grattugiato, coprendo bene la padella e dando una forma rotonda, aiutandovi con un cucchiaio.antipasto festa della donna preparazione cestini formaggio

Fate cuocere per 1-2 minuti, quindi passate una spatola sui bordi per staccarli, poi girate il formaggio dall’altra parte, cuocendo per ancora 1 minuto. Spostate il cerchio di caciocavallo in una ciotolina e premete verso il fondo e i bordi per dare la forma di cestino. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente.antipasto festa della donna cestini al formaggio

Continuate l’operazione con il restante caciocavallo, fino a formare 6 cestini. Tenete da parte.

Nel frattempo, levate i gusci delle uova sode, quindi tagliate le uova a metà e spostate i tuorli in una ciotola.antipasto festa della donna uova

Riempite i gusci di albumi con la maionese, attraverso un sac à poche con bocchetta a stella.antipasto festa della donna con maionese

Prendete la ciotola con i tuorli e aggiungete sale e pepe, quindi schiacciateli con una forchetta fino a formare delle briciole. Se necessario, usare le mani per ottenere briciole più fini.

antipasto festa della donna tuorli sbriciolati

Riempite i cestini di formaggio con rucola e adagiatevi i gusci di albumi con la maionese, 2 per cestino (se fate cestini più piccoli, potreste anche mettere un solo guscio per cestino). Cospargete i gusci di albumi e maionese con le briciole di tuorli, per dare un effetto mimosa.ricetta cestini di caciocavallo, uova e mascarpone

Portate in tavola i cestini e date il via alla vostra serata tra donne! 🙂

cestini antipasto ricetta festa della donnacestini mimosa antipasto festa della donna

Una vasata e alla prossima ricetta!