La granita alle fragole è un must durante la primavera-estate, quando le fragole abbondano nelle casse dei fruttivendoli e il caldo inizia a farsi serio.

Pertanto, quella che vi illustro oggi è la ricetta della granita alle fragole senza gelatiera, realizzata soltanto con tre ingredienti: acqua, fragole fresche e zucchero. E sì, avete capito bene… per questa ricetta non serve la gelatiera, ma soltanto una ciotola, una forchetta e un robot da cucina per frullare le fragole. Tutto qui.

Vi assicuro che la granita viene perfetta, come la vera granita siciliana! Parola di una palermitana doc. 🙂

La ciliegina sulla torta è servirla con panna montata e accompagnarla con la tipica brioche col tuppo siciliana, un tipo di brioche morbida, caratterizzata da uno chignon che sormonta la brioche. Si usa proprio insieme alle granite e ai gelati, quindi preparate anche questa per godere appieno di questa meraviglia siciliana.

Una valida alternativa che amo gustare durante le calde giornate è la granita al limone, una ricetta estiva fresca e gustosa, anche questa da preparare senza gelatiera.

Pronti a preparare la granita di fragole? Allora continuate a leggere per scoprire step e procedimento.

Ingredienti granita di fragole siciliana

Per 3 bicchieri di granita di fragole

Quantità Ingrediente
1 l Acqua
400 gr Fragole mondate
300 gr Zucchero

Per decorare

Quantità Ingrediente
q.b. Panna da montare
ingredienti granita alle fragole

Preparazione granita alla fragola senza gelatiera

Preparare la granita alle fragole senza gelatiera è molto semplice: per prima cosa, portate a bollore in un tegame acqua e zucchero, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno per favorire lo scioglimento dello zucchero.

acqua e zucchero

Spegnete e versate il liquido in una ciotola. Tenete un attimo da parte.

acqua e zucchero sciolti

Lavate le fragole, eliminate il picciolo e tagliatele a pezzi. Mettete le fragole tagliate in un robot da cucina e frullatele fino a ottenere una purea.

fragole frullate

Aggiungete le fragole frullate al composto di acqua e zucchero e mescolate.

preparazione granita alle fragole

Lasciate raffreddare completamente il composto a temperatura ambiente, poi mettete la ciotola in freezer.

Sgranate ogni mezz’ora la granita di fragole con una forchetta, raschiando man mano il ghiaccio che si va formando, fino ad ottenere la tipica consistenza della granita siciliana. Ci vorranno in totale circa 4 ore.

ricetta granita di fragole

Una volta pronta, versate la granita in bicchieri e decorate con panna montata zuccherata. Servite subito.

granita alle fragole

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂