Il modo migliore per festeggiare il Capodanno, a mio avviso, è una cena in casa insieme agli amici. Non amo molto i cenoni nei locali pieni di gente, dove non sai mai se il cibo è fresco e sei bersagliato da eccessivo rumore, che neanche puoi scambiare due parole. Non so, forse è l’età che avanza 🙂

Detto questo, se state pensando di organizzare la cena di San Silvestro in casa, ecco un’idea per un antipasto di Capodanno, semplice e buonissimo: un’insalata di granchio, gamberi e radicchio, condita con una salsa rosa leggera. Si prepara in meno di 30 minuti!

Questa è una ricetta di mia mamma che prepara praticamente a ogni cena con amici o parenti, visto il successo che riscuote regolarmente. Non solo per Capodanno quindi, ma anche per altre comuni cene in compagnia. Vediamo come prepararla.

Ingredienti insalata di granchio, gamberi e radicchio

Quantità Ingrediente
600 gr Gamberi sgusciati (1 kg non sgusciati)
1 cespo Radicchio
16 bastoncini Polpa di granchio
250 gr Maionese
120 gr Ketchup
q.b. Sale

ingredienti insalata granchio gamberi radicchio

Preparazione insalata di granchio, gamberi e radicchio

Per preparare l’insalata di granchio, gamberi e radicchio, lessate i gamberi in acqua leggermente salata per 2 minuti. Scolateli bene.

gamberi lessati

Nel frattempo, tagliate i bastoncini di polpa di granchio a rondelle da circa 1 cm. Se usate i bastoncini surgelati, scongelateli prima di tagliarli. Tenete da parte.
Lavate le foglie del radicchio e asciugatele. In un tagliere, sminuzzate le foglie del radicchio con la mezzaluna o un coltello, avendo cura di togliere la parte bianca centrale, prima di tagliare.

radicchio polpa di granchio

Per la salsa rosa leggera: mescolate insieme la maionese e il ketchup.

salsa rosa leggera

Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti e amalgamate bene con un cucchiaio, tenendo da parte qualche cucchiaio di salsa rosa.

preparazione insalata granchio gamberi radicchio

Spostate l’insalata di granchio, gamberi e radicchio in una pirofila e livellatela. Coprite l’insalata con uno strato di salsa rosa (i cucchiai che avete tenuto da parte prima). Nella foto sotto, io non l’ho fatto, perché volevo farvi vedere bene l’insalata e la salsa rosa avrebbe coperto tutto, ma voi fatelo. 🙂
Mettete l’insalata in frigorifero per qualche ora prima di essere consumata.

insalata granchio gamberi radicchioricetta insalata granchio gamberi radicchio

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂