Se cercate un dolce da colazione semplice ed estivo, vi consiglio di provare i muffin di pesche e mandorle, da gustare insieme a un succo di frutta fresco.

Questi dolcetti sono davvero sofficissimi e leggeri, ideali anche per la colazione dei più piccoli. E se ve ne avanza qualcuno, conservatelo in frigorifero e mangiatelo a merenda 🙂

Se preferite, potete sostituire le pesche con le albicocche… sono buoni comunque! E sono anche facilissimi e veloci da realizzare.

Vediamo allora come prepararli!

INGREDIENTI:
4 uova
130 g di zucchero
100 g di farina di mandorle (o di mandorle polverizzate)
120 g di burro morbido
100 g di farina 00
300 g di pesche (pesate già mondate)
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di aroma alla vaniglia
1 pizzico di sale
Per decorare:
gelatina di albicocche q.b.
mandorle a lamelle q.b.ingredienti muffin pesche e mandorlePREPARAZIONE:
Per preparare i muffin di pesche e mandorle, montate il burro morbido con lo zucchero fino a ottenere una consistenza cremosa.
Aggiungete le uova e lavorate con le fruste; poi unite anche il sale, la vanillina, la farina e il lievito setacciati e amalgamate.muffin_pesche_e_mandorle_preparazionePer ultimo, incorporate la farina di mandorle e, a seguire, le pesche tagliate a pezzetti.
muffin_pesche_e_mandorle_ricettaVersate l’impasto in uno stampo da 24 cm di diametro imburrato e infarinato, quindi cuocete in forno statico pre-riscaldato a 180° per circa 20-25 minuti. Controllate la cottura dei muffin di pesche e mandorle prima di sfornarli: inserite uno stuzzicadenti al centro di un muffin e, se ne esce asciutto, la cottura sarà ultimata.
Sfornateli e lasciateli raffreddare, quindi spennellate la parte superiore di ogni muffin con un po’ di gelatina di albicocche tiepida e attaccatevi qualche mandorla a lamella.ricetta_muffin_pesche_e_mandorleAdesso i vostri muffin di pesche e mandorle sono pronti per essere mangiati! muffin_pesche_e_mandorleUna vasata e alla prossima ricetta! 🙂