Il pane integrale fatto in casa è tutta un’altra cosa rispetto a quello acquistato nei panifici, sia perché fare il pane in casa è bellissimo e regala un sacco di soddisfazioni – vedere il tuo pane che cresce in forno non ha eguali – sia per il profumo che si sprigiona quando il pane è in forno. La casa viene inebriata da un meraviglioso aroma di pane, come quando cammini per strada e senti l’odore del pane nei pressi dei panifici. Esiste un’esperienza culinaria più bella? 🙂

Fare il pane integrale in casa non è affatto difficile: se avete una planetaria, è tutto ancora più semplice, ma qualora non doveste averla, niente paura, perché potete tranquillamente impastare a mano. Io stessa ho impastato diverse volte questo pane a mano, anche se ho la planetaria. Ogni tanto mi piace “sfogarmi” sul tagliere, mentre preparo il pane. È un ottimo anti-stress. 🙂

Gli ingredienti per fare il pane integrale sono di facile reperibilità: vi serviranno soltanto acqua, farina 0, farina integrale, malto (o zucchero, in alternativa), lievito e sale. Questo pane integrale è ad alta idratazione (circa il 75%), perché utilizzo 380 g di acqua su 500 g di farina. Vi consiglio, pertanto, di aggiungere l’acqua poco alla volta, per incorporarla al meglio.

Alcune note sugli ingredienti: se non doveste avere a disposizione la farina 0, sostituitela con la farina 00. Nel caso del lievito, vanno bene sia il lievito di birra, sia quello disidratato. Nell’elenco degli ingredienti trovate le dosi esatte per ognuno di essi.

Ora che avete avuto la giusta introduzione, siete pronti a impastare? 🙂

Ingredienti pane integrale

Quantità Ingrediente
350 gr Farina 0
150 gr Farina integrale
12 gr Malto o zucchero
10 gr Sale
380 gr Acqua
8 gr Lievito di birra o 3 g lievito secco
q.b. Semi di sesamo
ingredienti pane integrale

Preparazione pane integrale

Per preparare il pane integrale, mettete in una planetaria le due farine, il malto (o zucchero), il lievito sbriciolato e metà acqua. Impastate con la foglia per un paio di minuti.

preparare il pane integrale

Iniziate ad aggiungere l’acqua gradualmente fino a esaurimento. In totale, dovrete impastare circa 15 minuti. Come detto, se non avete la planetaria, potete impastare a mano. Il risultato sarà comunque ottimo. 🙂

impasto con farina integrale

Levate la foglia e mettere il gancio, aggiungete il sale e impastate per altri 5 minuti. L’impasto dovrà risultare elastico.

impasto elastico pane

Fate le pieghe su un ripiano infarinato, poi pirlatelo per formare un panetto.

pieghe pane integrale

Mettete quest’ultimo in una ciotola e coprite con pellicola per alimenti, quindi lasciate lievitare l’impasto integrale in un luogo caldo e asciutto per almeno 3 ore o fino al raddoppio del volume – io ho tenuto la ciotola in forno spento con luce accesa.

impasto pane integrale lievitato

Trascorso il tempo, versate l’impasto lievitato su un tagliere ben infarinato e tagliate l’impasto in quattro; poi date le forme di panini allungati arrotolandoli su se stessi, poi chiudete la parte aperta pizzicando con le dita.

formatura pane integrale

Arrotolate bene ogni pane su se stesso e fate lievitare per un’ora.

panini integrali

Una volta lievitati, spennellate i pani integrali con acqua e cospargeteli di sesamo.

pane con sesamo

Tagliate lateralmente i pani con una forbice o coltello per fare delle spighe. Cuocete in forno statico pre-riscaldato a 220 °C per 20 minuti con una ciotolina d’acqua nel forno.

pane integrale fatto in casa

Sfornate il pane integrale e lascialo intiepidire su una gratella.

pane integrale fatto in casa
pane integrale

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂


Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la ricetta del PANE AI CEREALI.