Se anche voi, come me, siete cresciuti a “pane e alive”, apprezzerete sicuramente la ricetta dei panini alle olive e rosmarino, un’alternativa gustosa al pane classico. Questi prelibati bocconcini sono ottimi da gustare ancora caldi, sia da soli che accompagnati da salumi e formaggi.

Questa ricetta di pasticceria salata richiede un tempo di lievitazione, ma non è per nulla difficile realizzarla, soprattutto se avete una planetaria. Ci vorrà solo un po’ di attesa (neanche troppa), ma ne vale la pena!

INGREDIENTI per 10-12 panini alle olive e rosmarino:
180 ml di acqua tiepida
10 g di lievito di birra
1/2 cucchiaio di miele
350 g di farina 00
80 g di olive nere
4 rametti di rosmarino
30 g di olio
1 cucchiaino abbondante di sale
Per accompagnare i panini (facoltativo):
100 g di fontinaingredienti panini olivePREPARAZIONE:

Sbriciolate il lievito nell’acqua tiepida e aggiungete il miele, quindi mescolate con un cucchiaio per far sciogliere il lievito e amalgamare gli ingredienti.panini_alle_olive_lievitinoMettete la farina in una planetaria e aggiungete l’acqua in cui avete sciolto miele e lievito. Iniziate a lavorate con una frusta a foglia o a mano e, dopo un paio di minuti, aggiungete anche il sale e 1 cucchiaio di olio, impastando fino ad avere un composto liscio ed elastico.panini_alle_olive_preparazioneAggiungete il rosmarino tritato e le olive snocciolate e spezzettate grossolanamente, quindi amalgamate bene con la frusta a foglia o a mano e fate lievitare l’impasto fino al raddoppio del suo volume (circa 1 ora), coprendo la ciotola contenete l’impasto con un canovaccio o con pellicola trasparente.panini_alle_olive_impastoTrascorso il tempo, formate 10-12 palline, appiattitele leggermente con le mani e adagiatele su una teglia coperta da carta forno. Lasciatele lievitare per un’altra ora e poi spennellatele con l’olio rimasto.panini_alle_olive_da_infornareCuocete in forno statico pre-riscaldato a 210° per circa 10 minuti. Servite i vostri panini alle olive e rosmarino ancora caldi! panini_olive_e_rosmarinopanino alle olive e rosmarinoUna vasata e alla prossima ricetta! 🙂