Se siete in cerca di dolci autunnali, la panna cotta all’arancia e melograno potrebbe fare al caso vostro. La delicatezza di questo dolce al cucchiaio a base di arancia e melograno fanno di questo dessert un perfetto dopo pasto.

Inizialmente pensavo di fare una ricetta di panna cotta al melograno, ma poi ho pensato che sarebbe stato più carino visivamente proporre delle monoporzioni bigusto, così da avere due stratificazioni di colori differenti. Ed effettivamente, in questo modo, il risultato mi ha soddisfatto tantissimo 🙂

Le dosi che vedete di seguito sono per cinque persone, quindi aumentate o diminuite gli ingredienti proporzionalmente, se avete più o meno invitati seduti alla vostra tavola.

La ricetta è facilissima e si prepara in pochi passaggi.

Ingredienti panna cotta all’arancia e melograno

Per la panna cotta all'arancia

Quantità Ingrediente
125 ml Succo di arancia spremuta
250 ml Panna fresca per dolci
60 gr Zucchero
6 gr Colla di pesce

Per la panna cotta al melograno

Quantità Ingrediente
125 ml Succo di melograno
250 ml Panna fresca per dolci
60 gr Zucchero
6 gr Colla di pesce

ingredienti panna cotta arancia melograno

Preparazione panna cotta all’arancia e melograno

Per preparare la panna cotta all’arancia e melograno, iniziate dalla panna cotta all’arancia, visto che sarà quella che verrà messa per prima negli stampi. Mettete i fogli di colla di pesce a mollo in acqua fredda per 10 minuti. Nel frattempo, spremete il succo dell’arancia (ve ne servirà 125 ml), filtratelo attraverso un colino e mettetelo in un tegame insieme alla panna fresca e lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio e portate a sfiorare il bollore.

preparazione panna cotta arancia

Spegnete, strizzate bene la colla di pesce e unitela al liquido caldo, quindi mescolate con un cucchiaio per favorire lo scioglimento della colla di pesce.

come fare panna cotta arancia

Versate la panna cotta all’arancia negli stampi fino a metà o poco più, quindi riponete gli stampi in freezer per mezz’ora (la panna cotta dovrà solidificarsi).

ricetta panna cotta arancia

Trascorso il tempo, procedete alla preparazione della panna cotta al melograno, seguendo la stessa procedura della panna cotta all’arancia.
Mettete quindi i fogli di colla di pesce a mollo in acqua fredda per 10 minuti. Nel frattempo, aprite il melograno e recuperate i chicchi; mettete questi ultimi in un robot da cucina e frullateli.

succo melograno

Filtrate il succo ottenuto attraverso un colino a maglie strette, fino ad arrivare a 125 ml.

succo melograno filtrato

Mettete il succo di melograno in un tegame insieme alla panna fresca e lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio e mettete sul fuoco fino a sfiorare il bollore.

preparazione panna cotta melograno

Spegnete, strizzate bene la colla di pesce e unitela al liquido caldo, quindi mescolate con un cucchiaio per favorire lo scioglimento della colla di pesce.

come fare panna cotta melograno

Lasciate intiepidire la panna cotta al melograno, poi prendete gli stampi dal freezer e versate la panna cotta al melograno sulla panna cotta all’arancia, riempiendo quasi fino all’orlo. Riponete gli stampi in frigorifero per almeno 3 ore.

ricetta panna cotta melograno

Prima di sformare la panna cotta all’arancia e melograno, passate delicatamente un coltellino lungo i bordi, così da favorirne la fuoriuscita. Capovolgete gli stampi su un piatto con un colpo secco.

Decorate con chicchi di melograno e una fettina di arancia tagliata a triangolino.

ricetta panna cotta arancia melogranopanna cotta arancia melograno

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂