La pignoccata palermitana è un dolce tipico di Carnevale, composto da palline di pasta fritta, immerse nel miele e decorate con confettini colorati.
Il nome deriva dalla forma data ai tocchetti di pasta fritta che ricordano le pigne.

La ricetta della pignolata è molto simile a quella degli struffoli napoletani, questi ultimi preparati principalmente durante il periodo natalizio.

Per preparare la pignoccata palermitana al miele, ho utilizzato come decorazione le palline arcobaleno e le perline argentate PANEANGELI, ma in alternativa vanno benissimo anche le codette colorate. L’importante è che ci sia un po’ di colore, per rendere questo dolce perfetto per Carnevale 🙂

In Sicilia, alcuni arricchiscono il dolce anche con scorze d’arancia candita, mentre a Messina si usa ricoprire le palline di pasta fritta con una glassa bianca al limone e una nera al cioccolato.

Di seguito, vi spiego come fare la variante palermitana della pignolata 🙂

Ingredienti pignoccata palermitana

Quantità Ingrediente
500 gr Farina 00
5 Uova
200 gr Zucchero
1 cucchiaino Estratto di vaniglia PANEANGELI
1 Scorza di arancia grattugiata
100 gr Miele
65 ml Acqua
q.b. Palline arcobaleno PANEANGELI
q.b. Palline morbide argentate PANEANGELI
q.b. Olio di semi per friggere
ingredienti pignoccata palermitana

Preparazione pignoccata palermitana o pignolata

Per preparare la pignoccata palermitana, iniziate dalle palline di pasta fritta: impastate a mano o in una planetaria con frusta a foglia la farina, le uova, 100 g di zucchero, l’estratto di Vaniglia e la scorza grattugiata dell’arancia. Lavorate fino a ottenere un panetto, ultimando l’operazione su un tagliere ben infarinato. Coprite il panetto con un canovaccio e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.impasto pignoccata palermitana

Trascorso il tempo, tagliate l’impasto in parti più piccole con un tarocco o un coltello e formate dei filoncini spessi 1 centimetro. Tagliate i bastoncini in piccoli pezzi da 1 cm e dategli una forma arrotondata, quindi friggeteli in olio caldo e, appena saranno dorati, spostateli su carta assorbente a sgocciolare.preparazione palline fritte pignoccata palermitana

In un tegame, versate il miele, l’acqua e lo zucchero, quindi fate sciogliere sul fuoco. pignoccata palermitana al miele

Spegnete e versate il liquido al miele sulle palline di pignoccata, quindi amalgamate bene con un cucchiaio.pignoccata palermitana ricetta

Formate dei mucchietti di pignoccata su un vassoio e cospargete con le palline colorate e le perline morbide.composizione palline fritte pignoccata palermitana

La pignolata al miele è pronta per essere gustata!

ricetta pignoccata palermitana al miele o pignolata

ricetta pignoccata palermitana o pignolata

Trovate la ricetta anche sul sito Dolcidee.it o nella video-ricetta di seguito:

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂