In primavera, il profumo dei fiori è ovunque, anche in cucina! Ecco perché vi propongo un plumcake alla lavanda e limone, realizzato per cameo/PANEANGELI per celebrare la stagione della rinascita della natura. È un dolce fresco, profumato e delicato, in perfetto stile primaverile! Gustatelo a colazione o merenda, insieme a un bicchiere di succo di frutta o un tè.

Per preparare questo dolce che sa di primavera, ho utilizzato i fiori di lavanda essiccati per uso alimentare. Li trovate in erboristeria o su siti come Amazon.

La lavanda è un’erba aromatica utilizzata in diversi contesti, dalla cosmesi, alla medicina, fino alla cucina. Visto il suo odore e sapore intenso, è importante dosarla bene per non dar vita a dolci e ricette che sanno di detersivo. Vi invito a provare questo delizioso plumcake, perché il risultato è sorprendente. Inoltre, la ricetta è facilissima! 😉

Ingredienti

230 g di farina 00
1/2 bustina di LIEVITO PANE DEGLI ANGELI
4 uova
200 g di burro
200 g di zucchero
scorza grattugiata di 2 limoni
3 cucchiai di fiori di lavanda essiccati
1 fialetta di Aroma Limone PANEANGELI
Per la glassa:
200 g di ZUCCHERO AL VELO PANEANGELI
4 cucchiai di succo di limone
Per decorare:
fiori di lavanda essiccati q.b.

Preparazione

Per preparare il plumcake alla lavanda e limone, seguite la ricetta che trovate sul sito Dolcidee.it o nel video di seguito:

plumcake lavanda limoneplumcake alla lavanda e limoneUna vasata e alla prossima ricetta! 🙂