Dopo giorni di cibo sfrenato durante le mie vacanze in Trentino Alto Adige, sentivo proprio il bisogno di mangiare verdure, completamente assenti nella mia alimentazione degli ultimi giorni. Così ho preparato delle polpette di verdure con salsa di pomodorini fatta in casa, un secondo piatto gustosissimo, perfetto anche come svuota frigo, quando avete diversi avanzi di verdure in frigorifero che non sapete come utilizzare.

La ricetta prevede due preparazioni differenti: quella delle polpette di verdure e quella della salsa di pomodorini. Vi consiglio di iniziare dalla preparazione della salsa di pomodorini, così potrete dedicarvi alle polpette di verdure, mentre la salsa cuoce.

Rimbocchiamoci le maniche e iniziamo a cucinare!

Ingredienti polpette di verdure con salsa di pomodorini

Per le polpette di verdure

Quantità Ingrediente
300 gr Patate lessate (pesate senza buccia)
200 gr Zucchine
250 gr Peperoni
150 gr Melanzane
1 Uovo
50 gr Parmigiano grattugiato
4 cucchiai Pangrattato
1 pizzico Sale

Per la salsa di pomodorini

Quantità Ingrediente
1 kg Pomodorini
2 Cipolle
1 tazzina Acqua
1 ciuffo Basilico
q.b. Sale
q.b. Pepe
q.b. Olio di oliva

Inoltre

Quantità Ingrediente
q.b. Farina 00
q.b. Olio di oliva

ingredienti polpette verdure

Preparazione polpette di verdure con salsa di pomodorini

Per preparare la salsa di pomodorini, lavate i pomodorini e tagliateli a metà. Metteteli in un tegame insieme a due cipolle tagliate a fettine, una tazzina d’acqua, un giro d’olio, un ciuffo abbondante di basilico (le foglie), un po’ di sale e pepe. Cuocete per circa 30 minuti a fuoco basso finché i pomodorini saranno morbidi e l’acqua evaporata.

salsa pomodorini

Frullate con un minipimer e filtrate attraverso un colino per avere una salsa liscia. In alternativa, passate tutto con il passaverdure. Tenete da parte la salsa di pomodorini ottenuta.

ricetta salsa pomodorini

Per le polpette di verdure, lavate, mondate e tagliate le verdure a tocchetti. Mettetele in padella antiaderente con sale e olio, quindi fatele cuocere per circa 20 minuti, girando di tanto in tanto. Spegnete e frullatele con un minipimer, lasciando il composto un po’ grezzo. Tenete da parte.

purea di verdure

Mettete le patate intere con la buccia in un pentolino pieno d’acqua. Cuocete le patate sul fuoco, facendole bollire per 20 minuti o finché, infilzando un coltello al centro delle patate, questo affonderà senza problemi. Potrebbe volerci più o meno tempo, a seconda della grandezza delle patate.
Pelate le patate ancora calde – attenzione a non bruciarvi! – e schiacciatele con uno schiacciapatate, fino a recuperare in una ciotola 300 g di purea di patate. Quando pesate le patate intere, considerate pertanto che una parte andrà persa, per cui le patate intere con la buccia dovranno pesare almeno 400-450 g.

purea di patate

Unite alle patate schiacciate la purea di verdure. Aggiungete un po’ di sale, l’uovo, il parmigiano e il pangrattato. Mescolate bene il tutto con un cucchiaio. Fate riposare il composto in frigorifero per almeno 30 minuti.

impasto polpette verdure

Trascorso il tempo, riprendete l’impasto delle polpette dal frigorifero, prendetene circa un cucchiaio abbondante alla volta e formate delle palline. Passate le polpette ottenute nella farina, eliminandone l’eccesso.

polpette di verdure preparazione

Friggete le polpette di verdure poco alla volta in una padella con olio di oliva ben caldo per qualche minuto, girandole per far rosolare bene l’intera superficie della polpetta. Spostate le polpette su carta assorbente e poi finite la cottura nella salsa di pomodorini per circa 10 minuti a fuoco basso, girandole per coprirle di salsa.

polpette di verdure frittura

Servite le polpette di verdure con salsa di pomodorini in un piatto, senza dimenticare di portare in tavola il pane per fare la scarpetta 🙂

polpette di verdurericetta polpette di verdure

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂