Estate, caldo a palate. Il rimedio per non soffrire è preparare ricette fredde senza cottura, che possano calmare i bollenti spiriti (e corpi). Dopo aver preparato un golosissimo frappè alle pesche e vaniglia, vi propongo uno smoothie Piña Colada, per celebrare il famoso drink la cui festa ricade oggi, 10 luglio: già, esiste il Piña Colada Day. E visto che questo drink è uno dei miei preferiti (prendo spesso questo nei locali), ho pensato di omaggiarlo proponendo una variante salutare, senza rum.

La ricetta è facile e veloce: vi basteranno soltanto 5 minuti per mettere dentro il frullatore tutti gli ingredienti e frullare per ottenere il vostro smoothie. E a proposito di ingredienti, mi raccomando, non usate i cubetti di ghiaccio fai da te (preparati in casa), perché non sono sterilizzati e, ricordiamoci, il ghiaccio che inserite nella ricetta va ingerito. Ecco perché è meglio acquistare ghiaccio alimentare certificato come quello Ice Cube , per cui ho preparato ad hoc questa ricetta estiva, tutta da bere. Vediamo come prepararla!

Ingredienti per 3 bicchieri

Quantità Ingrediente
600 ml Succo di ananas
250 ml Latte di cocco
90 gr Zucchero
40 gr Cocco rapè
15 Cubetti di ghiaccio Ice Cube
q.b. Ananas tagliata a triangolini per decorare

ingredienti pina colada smoothie

Preparazione

Preparare lo smoothie Piña Colada è facilissimo: vi basta mettere in un frullatore il succo d’ananas, il latte di cocco, il cocco rapè, lo zucchero e i cubetti di ghiaccio e frullare tutto per 1 minuto o finché il composto sarà ben amalgamato e liscio.smoothie-pina-colada_step1Versate lo smoothie in bicchieri alti e lunghi, non dimenticando di aggiungere anche la schiuma che si sarà formata grazie alla forza centrifuga.smoothie-pina-colada_preparazioneDecorate con fettine di ananas tagliate a triangolini e servite. Facile e veloce!

smoothie pina coladaUna vasata e alla prossima ricetta! 🙂