Le tartellette natalizie all’arancia sono dolcetti realizzati con una base di pasta frolla al limone e un ripieno di crema chantilly all’arancia, sormontati da una decorazione con panna fresca e ribes.

La ricetta prevede, pertanto, diverse preparazioni: si parte dalla pasta frolla, perché dovrà riposare qualche ora, e poi si prosegue con la crema. Una volta formate e cotte le tartellette, si passa alla composizione dei dolcetti natalizi, appena le diverse preparazioni saranno fredde.

Di seguito, trovate gli ingredienti per realizzare circa 40 tartellette. Continuate a leggere per scoprire nel dettaglio gli step di preparazione.

Ingredienti tartellette all’arancia

Per la pasta frolla al limone

Quantità Ingrediente
250 gr Farina 00
125 gr Zucchero a velo
150 gr Burro a temperatura ambiente
1 Limone (scorza grattugiata)
1 Uovo
1 gr Sale

Per la crema chantilly all'arancia

Quantità Ingrediente
150 gr Acqua
200 gr Succo di arancia
120 gr Zucchero
4 Tuorli
35 gr Amido di mais
1 Arancia (scorza grattugiata)
200 gr Panna da montare già zuccherata

Per decorare

Quantità Ingrediente
200 gr Panna da montare zuccherata
200 gr Ribes freschi
q.b. Zucchero a velo
ingredienti tartellette natalizie

Preparazione tartellette natalizie

Per prima cosa, preparate la pasta frolla al limone, seguendo la ricetta che trovate qui.

pasta frolla al limone

Passate alla preparazione della crema all’arancia: in una ciotola, montate leggermente con le fruste i tuorli e lo zucchero.

tuorli e zucchero

Unite l’amido setacciato e mescolate con le fruste. Tenete da parte.

crema con amido

In un tegame, mettete l’acqua e il succo d’arancia filtrato attraverso un colino, quindi portate a sfiorare il bollore. Versate il liquido caldo sui tuorli montati e mescolate con una frusta a mano. Rimettete tutto nel tegame e portate la crema sul fuoco fino ad addensamento, mescolando continuamente con la frusta a mano.

preparazione crema arancia

Spegnete il fuoco dopo i primi sbuffi, unite la scorza grattugiata dell’arancia, mescolate con la frusta e versate la crema all’arancia in una ciotola fredda. Coprite con pellicola per alimenti a contatto e fate raffreddare la crema, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.

crema pasticcera arancia

Una volta fredda, in una ciotola montate la panna a neve ferma con le fruste elettriche. Unite due-tre cucchiai di panna alla crema all’arancia e lavorate per qualche secondo con le fruste elettriche, così da ammorbidire la crema che si sarà compattata.

crema arancia con panna

Unite la panna rimanente con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto. Coprite la crema con pellicola a contatto e riponetela in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

crema chantilly arancia

Trascorso il tempo di riposo, riprendete la pasta frolla dal frigorifero e ammorbiditela con le mani; poi stendetela su un piano ben infarinato con un mattarello. Ricavate dei cerchi di frolla e rivestite degli stampi per tartellette: io ho usato degli stampi in silicone, quindi non li ho imburrati, ma se usate stampi in alluminio o altro materiale, ricordatevi di imburrarli prima di rivestirli con la frolla. Eliminate la frolla in eccesso con un coltellino (potete re-impastarla per creare altre tartellette).

preparazione tartellette

Mettete dei pezzi di carta forno all’interno di ogni tartelletta e riempite con fagioli secchi. Cuocete le tartellette in forno statico pre-riscaldato a 180° C per 15 minuti, poi eliminate i fagioli e proseguite la cottura per altri 5-10 minuti. Le tartellette dovranno risultare dorate. Estraetele dal forno e lasciatele raffreddare a temperatura ambiente.

tartellette cottura in bianco

Una volta che le tartellette si sono freddate, tiratele fuori dagli stampi e mettetele su una griglia per dolci. Mettete la crema chantilly all’arancia in un sac à poche con bocchetta liscia rotonda e farcite le tartellette.

Montate la panna a neve ferma e mettetela in un sac à poche con bocchetta piccola stellata. Formate delle stelline di panna lungo i bordi, lasciando la parte centrale libera.

tartellette con crema arancia

Decorate al centro con ribes freschi e spolverizzate con zucchero a velo.

tartellette per Natale

Riponete le tartellette in frigorifero per un’ora prima di mangiarle.

ricetta tartellette natalizie
tartellette natalizie arancia

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂

  • 8
    Shares