Il 6 gennaio è vicino e darà lo stop al periodo natalizio, riportandoci alla solita routine. Per chiudere in bellezza gli ultimi giorni di festa, vi propongo la ricetta del torrone morbido fatto in casa, famoso dolce natalizio a base di albumi, zucchero, frutta secca – in questo caso, mandorle – e miele.

Per preparare il torrone, dovreste munirvi di un termometro da cucina, così da rispettare le temperature previste e avere un risultato perfetto. Se ne trovano diversi in commercio, senza spendere troppo. È uno strumento utile che potrebbe servirvi in futuro anche per altre preparazioni, quindi vi consiglio di acquistarlo. Qui un esempio di termometro da cucina a un costo inferiore a 7€.

Nel torrone morbido io ho usato le mandorle, ma potete variare con altra frutta secca, mantenendo lo stesso peso totale.

Ingredienti torrone morbido

Quantità Ingrediente
500 gr Mandorle (o altra frutta secca)
390 gr Zucchero
260 gr Miele
60 gr Albumi a temperatura ambiente
120 ml Acqua
2 fogli Ostia

ingredienti torrone morbido

Preparazione torrone morbido

Per preparare il torrone morbido, mettete le mandorle su una teglia coperta da carta forno e fatele tostare in forno statico pre-riscaldato a 150 °C per 10 minuti. Tiratele fuori dal forno e tenete da parte. Nel frattempo, mettete in un pentolino l’acqua e 360 g di zucchero (gli altri 30 g di zucchero vi serviranno dopo) e scaldate fino alla temperatura di 114 °C.

mandorle tostate

Nel frattempo, in una ciotola montate gli albumi a temperatura ambiente con le fruste. Appena iniziano a diventare bianchi, aggiungete i 30 g di zucchero rimanenti e finite di montare a neve.

meringa albumi

Appena acqua e zucchero saranno arrivati alla temperatura di 144 °C, aggiungete a filo lo sciroppo ottenuto negli albumi, continuando a montare con le fruste. Fate attenzione a non versare lo sciroppo di acqua e zucchero direttamente sulle fruste in funzione.

preparazione torrone morbido

In un altro pentolino, scaldate il miele fino a una temperatura di 126 °C; versatelo nel composto a base di albumi e montate con le fruste.

come fare il torrone morbido

Unite le mandorle tostate tiepide. Mescolate con un cucchiaio di legno o una marisa.

preparazione torrone morbido mandorle

Versate il composto del torrone su un foglio di ostia, livellate per coprire tutta la superficie del foglio e ricoprite con un altro foglio di ostia. Premete sulle mandorle per far aderire l’ostia. Chiudete il torrone con la carta forno e fatelo riposare in frigorifero per 12 ore.

ricetta torrone morbido

Trascorso il tempo, tagliate a rettangoli o quadrotti.

torrone morbido mandorle

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂