La torta mousse al cioccolato bianco e fragole è un dolce farcito, realizzato con una base di pan di spagna, una bagna all’alchermes, una mousse al cioccolato bianco e fragole fresche.

L’effetto scenico è assicurato, perché è bella da vedere nella sua interezza quando è finita, ma anche al taglio, grazie alla sua stratificazione data dall’intervallarsi delle diverse preparazioni.

E anche se ci sono, appunto, diverse preparazioni da realizzare per la torta mousse al cioccolato bianco e fragole, prepararla non è così difficile come possa sembrare. È soltanto un po’ lunga. Seguite alla lettera la mia ricetta qui di seguito e il successo è garantito! 😊

Questa torta al cioccolato bianco e fragole è indicata per il fine pasto, come conclusione perfetta di un pranzo o una cena. Vediamo come prepararla!

Ingredienti torta mousse cioccolato bianco e fragole

Per il pan di spagna

Quantità Ingrediente
250 Uova (circa 5 uova medie)
150 gr Farina 00
150 gr Zucchero

Per la mousse al cioccolato bianco

Quantità Ingrediente
200 gr Cioccolato bianco
3 Tuorli
600 gr Panna da montare per dolci
4 gr Colla di pesce

Per la bagna all'alchermes

Quantità Ingrediente
200 ml Acqua
100 gr Zucchero
50 ml Alchermes
1 Limone

Per completare la torta

Quantità Ingrediente
600 gr Fragole fresche
100 gr Confettura di fragole
1 busta Gelatina per torte
q.b. Cioccolato bianco
ingredienti torta fragole cioccolato bianco

Come fare la torta con cioccolato bianco e fragole

Per preparare la torta mousse al cioccolato bianco e fragole, iniziate dal pan di spagna seguendo la ricetta che trovate qui. Una volta sfornato il pan di spagna, lasciatelo raffreddare completamente prima di utilizzarlo.

come fare pan di spagna perfetto

Nel frattempo, preparate la mousse al cioccolato bianco seguendo la ricetta che trovate qui. Una volta pronta, mettetela in una ciotola e coprite quest’ultima con pellicola per alimenti, quindi riponetela in frigorifero per almeno un’ora o finché sarà ben ferma, prima di utilizzarla.

Nell’attesa, preparate la bagna all’alchermes: mettete acqua e zucchero in un pentolino insieme alla scorza di un limone recuperata con un pelapatate per non prendere la parte bianca, cioè quella più amara. Mettete il pentolino sul fuoco e portate a bollore, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio per favorire lo scioglimento dello zucchero.

Spegnete il fuoco, eliminate la scorza del limone e unite l’alchermes, quindi mescolate con un cucchiaio e lasciate raffreddare completamente la bagna, prima a temperatura ambiente e poi in frigorifero, se volete velocizzare il raffreddamento.

Una volta che avete tutte le preparazioni pronte e fredde, potete passare alla composizione della torta al cioccolato bianco e fragole: prendete il pan di spagna e tagliate la parte superiore, così da eliminare la parte esterna cotta. Ciò è necessario perché, quando andremo a mettere la bagna, questa verrà assorbita più facilmente, essendo messa direttamente sulla parte interna più spugnosa. Questo leggero strato di pan di spagna che leverete potete mangiarlo, tanto non vi servirà. 😃

Tagliate il pan di spagna a metà, così da ricavare due dischi. Per tagliare il pan di spagna, potete usare un apposito strumento per tagliare le torte chiamato archetto oppure un coltello per pasticceria.

Posizionate il disco inferiore di pan di spagna sul piatto da portata o vassoio che userete per il dolce, quindi bagnate il disco con circa metà della bagna all’alchermes, usando un bagnatorte o un pennello per dolci.

Mettete la marmellata sul disco bagnato e livellatela con una spatola per tutta la circonferenza, così da coprirla bene.

Mettete la mousse al cioccolato bianco in un sac à poche senza bocchetta e fate dei cerchi concentrici sulla confettura, così da coprire tutta la circonferenza della torta. Livellate la mousse con una spatola. Tenete un attimo da parte.

Lavate le fragole e asciugatele, quindi eliminate il picciolo. Tagliatele a pezzetti e cospargete circa 1/3 delle fragole sulla mousse. Tenete da parte le fragole rimanenti per la decorazione finale.

Proseguite mettendo il secondo disco di pan di spagna, quindi bagnatelo con la bagna rimanente. Coprite l’intero dolce – sia la parte superiore che la parte laterale – con la mousse rimanente e lisciatela con una spatola.

Ricoprite l’intero dolce con le fragole a pezzetti rimanenti. Riponete il dolce in frigorifero, mentre preparate la gelatina, seguendo il procedimento sulla confezione.

Una volta pronta la gelatina, riprendete la torta dal frigorifero e, con un pennello, distribuite la gelatina sulle fragole. Questo le renderà lucide.

Terminate il dolce raschiando con un coltello o pelapatate una tavoletta di cioccolato bianco, così da creare delle scaglie. Distribuite quest’ultime al centro sulla torta.

Riponete la torta in frigorifero per almeno tre ore, prima di tagliarla e servirla.

come fare torta fragole cioccolato bianco
ricetta torta mousse cioccolato bianco fragole

Conservazione

La torta al cioccolato bianco e fragole si conserva in frigorifero coperta con carta stagnola, meglio ancora se in un contenitore ermetico, per un massimo di 2-3 giorni.

Variante

Torta mousse cioccolato bianco e frutti di bosco

Se preferite, potreste sostituire le fragole con frutti di bosco freschi. La ricetta rimane sempre la stessa, cambia solo il tipo di frutta utilizzata. Vi consiglio di evitare i frutti di bosco surgelati, perché una volta scongelati tendono a rilasciare più acqua, cosa che andrebbe a inficiare il risultato della torta.

Una vasata e alla prossima ricetta! 🙂


Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche la TORTA ALLE FRAGOLE E ARANCE.

  • 39
    Shares