Se volete rendere più appetitose le verdure, i tortini di patate e peperoni con ripieno di mozzarella sono la soluzione perfetta: gustosi e facili da realizzare, questi tortini salati sono ottimi sia come antipasto che come secondo piatto.

INGREDIENTI per 10 tortini:
800 g di patate (pesate senza buccia)
300 g di peperoni gialli o rossi
2 uova
30 g di grana grattugiato
100 g di mozzarella
1 cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di olio d’oliva
sale
pepe
noce moscata
pangrattato q.b.ingredienti tortini di patate e peperoniPREPARAZIONE:
Pulite i peperoni e tagliateli a listarelle. In una padella, fate rosolare lo spicchio d’aglio con l’olio, quindi aggiungete i peperoni, salate leggermente e cuocete finché saranno morbidi (circa 10 minuti), mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio.peperoni_saltatiNel frattempo, tagliate le patate già pelate a quadratini e lessatele in acqua leggermente salata. Appena sono cotte, scolatele e passatele in uno schiacciapatate. Aggiungete anche i peperoni saltati (senza lo spicchio d’aglio, che dovrete buttare), il parmigiano, il prezzemolo, le uova, una spolverata di pepe e noce moscata. Mescolate tutto con un cucchiaio per amalgamare bene gli ingredienti. Assaggiate ed eventualmente regolate di sale.tortini_di_patate_e_peperoni_preparazioneImburrate gli stampi per muffin e spolverateli con il pangrattato, eliminando quello in eccesso. Versate in ogni stampo il composto dei tortini di patate e peperoni riempiendo fino a metà, quindi aggiungete qualche cubetto di mozzarella al centro e richiudete con altro impasto, sigillando bene. Spolverate con altro pangrattato e cuocete in forno statico pre-riscaldato a 180° per 30-35 minuti, finché i tortini saranno dorati.

N.B.: visto che il tortino rimane molto morbido anche dopo cottura, se preferite e se vi fa sentire più sicuri, versate il composto in pirottini di carta (in questo caso non imburrate e non spolverate con il pangrattato), così sarà più facile estrarli ed eviterete sicuramente di romperli.tortini_di_patate_e_peperoni_cotturaTrascorso il tempo, sfornate i tortini di patate e peperoni e fateli intiepidire prima di sformarli. Fate attenzione quando li estraete, perché il composto rimane molto morbido. tortini_patate_e_peperoniUna vasata e alla prossima ricetta! 🙂