La crema pasticcera è una preparazione a base di uova, latte, zucchero e amido (o farina), principalmente utilizzata per farcire altri dolci e preparazioni, come per esempio il Pan di Spagna e le crostate.

La ricetta della crema pasticcera che utilizzo sempre e che vi propongo qui è quella del famoso chef Luca Montersino, guru della pasticceria. Queste dosi sono per 1,6 Kg di crema pasticcera, ma potete dimezzarle per farcire, per esempio, una crostata.

Mettiamoci all’opera e vediamo come realizzare la nostra crema!

INGREDIENTI:
800 ml di latte intero
200 ml di panna
300 g di tuorli (circa 15)
300 g di zucchero
35 g di amido di mais
35 g di amido di riso (potete eventualmente sostituirlo con l’amido di mais, aggiungendo questa dose a quella sopra indicata)
1/2 bacca di vaniglia
panoramica ingredienti

Per la video ricetta, guardate il video di seguito; ma più avanti trovate tutti gli step dettagliati corredati da foto:


PREPARAZIONE:
In una planetaria, mescolate i tuorli con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia (conservate il guscio per dopo) con una frusta a mano, senza montare il composto. Dovete mescolare giusto il tempo di amalgamare gli ingredienti. Unite l’amido di mais e l’amido di riso (se non avete quest’ultimo, potete sostituirlo con l’amido di mais) e tenete da parte.crema-pasticcera_preparazioneNel frattempo, in un tegame portate quasi a bollire il latte con la panna e il guscio della bacca.come-fare-la-crema-pasticceraQuando avrete quasi raggiunto il bollore, eliminate il guscio della bacca e versate gradualmente il liquido caldo sul composto di tuorli, quindi rimettete tutto sul fuoco mescolando finché la crema si sarà addensata. Spegnete il fuoco e versate subito la crema in un contenitore freddo. La crema pasticcera deve raffreddare velocemente.
Copritela con pellicola trasparente (a diretto contatto con la crema) e mettetela in frigorifero fino a completo raffreddamento.crema-pasticcera_ricettaAdesso la crema pasticcera è pronta per l’utilizzo!ricetta crema pasticcera ricetta_crema_pasticceraCuriosità: aggiungendo la panna alla crema pasticcera, si ottiene la crema diplomatica o chantilly all’italiana.

Una vasata e alla prossima ricetta 🙂