A chi non è mai venuta voglia, soprattutto in queste calde giornate, di una bella crema fredda al caffè come quella fatta al bar? Ecco, se non avete intenzione ogni volta di andare a comprarla, da oggi potrete farvela a casa da soli!

Semplice e veloce, la ricetta della crema fredda al caffè, anche conosciuta come “caffè del nonno“, vi aiuterà a rinfrescarvi nelle calde giornate estive e a non rinunciare al caffè, che d’estate diventa quasi impossibile bere caldo.

Eventualmente potete anche provare questa ricetta della crema-budino fredda al caffè, che trovate qui.

Ma intanto vediamo come realizzare il nostro “caffè del nonno”, un dolce senza uova adatto anche a chi è intollerante a questo alimento.

INGREDIENTI per 4 tazze:
250 ml di caffè della moka
250 ml di panna da montare già zuccherata (meglio se vegetale)
4 cucchiai abbondanti di zucchero a velo
Per decorare:
chicci di cioccolato al caffè q.b.
cialde o lingue di gatto (per farle in casa, clicca qui)
ingredienti crema di caffè PREPARAZIONE:

Preparate il caffè e fatelo raffreddare completamente; poi versatevi lo zucchero a velo e mescolate con un cucchiaio.preparazione crema di caffè In una ciotola, mettete insieme il caffè zuccherato e la panna fredda e montate con le fruste per qualche minuto, fino a ottenere una consistenza spumosa.dolci caffè e pannacome preparare la crema fredda al caffèAdesso avete 2 opzioni:

1) versate il composto in una ciotola in metallo o plastica e mettetela in freezer per circa 4 ore, mescolando ogni 20 minuti con un cucchiaio per rompere i cristalli di ghiaccio che si formano;

2) versate il composto direttamente nella gelatiera e azionatela per circa 15-20 minuti.

In entrambi i casi, il composto non dovrà ghiacciare, ma dovrà risultare spumoso e con micro cristalli di ghiaccio.

Il risultato sarà questo!

ricetta crema fredda al caffèricetta caffè del nonnoNon vi sentite già al bar? 🙂

Una vasata e alla prossima ricetta!