Uno dei trend del momento è sicuramente lo smoothie bowlun goloso e salutare frullato servito in una ciotola, a cui viene aggiunto un topping a base di frutta fresca, frutta secca, bacche, semi, spezie e/o cereali.
Si può giocare creando tantissime combinazioni, per dare vita a smoothie bowl sempre diversi, a seconda dei gusti e delle preferenze culinarie. Lo smoothie bowl che vi propongo di seguito è realizzato con un frullato a base di yogurt, banane, fragole e sciroppo d’acero, e completato con un topping a base di fragole, banane, mandorle, muesli, bacche di goji e mele Granny Smith, dal sapore aspro e deciso, ottime da mangiare a crudo: una colazione genuina e ricca di nutrienti, per fare il pieno di energie e iniziare la giornata alla grande!

La ricetta dello smoothie bowl è davvero facile: per prepararlo, vi basta frullare insieme gli ingredienti, versare tutto in una ciotola e coprire il frullato con il topping. Per la copertura, vi consiglio di scegliere ingredienti di colori diversi, così da rendere il vostro piatto ancora più appetibile e bello da vedere. Anche l’occhio vuole la sua parte 😉

INGREDIENTI:
Per la base dello smoothie bowl
500 g di yogurt bianco
200 g di fragole
100 g di banane
40 g di sciroppo d’acero
Per il Topping
1 mela Granny Smith Val Venosta
1 banana
50 g di fragole
10 g bacche di goji
20 g di mandorle
30 g di muesliingredienti smoothie bowl
PREPARAZIONE:
Per la base dello smoothie bowl, frullate insieme lo yogurt, lo sciroppo d’acero, le fragole e le banane mondate e tagliate a pezzi.step1 smoothie bowl
step2 smoothie bowlVersate il composto in un piatto fondo e completate con il topping, formando delle strisce con gli ingredienti scelti: mandorle tagliate grossolanamente, fragole a rondelle, banane a rondelle, bacche di goji, muesli e mele Val Venosta a pezzetti.preparazione smoothie bowlpreparazione smoothie bowlUna colazione genuina, pronta per essere gustata! 🙂smoothie bowlsmoothie bowlsmoothie bowlUna vasata e alla prossima ricetta!