Non so voi, ma io amo i gateau di patate. Pochi e semplici step per un piatto unico gustoso e sempre gradito. In fondo, a chi non piacciono le patate? Anche mia nonna diceva sempre che “chi mangia patate non muore mai”. E io sono pronta a “sacrificarmi” per mangiare le patate in tutte le sue forme e varianti 🙂 Ho quindi sperimentato la ricetta del gateau di patate con funghi, speck e scamorza, una torta salata con una crosticina dorata e un ripieno saporito e filante, grazie ai formaggi che si sciolgono in cottura.

In italiano, per indicare la ricetta, si usano anche i termini “gattò” o “gatò“. Come la metti metti, il risultato è sempre lo stesso 🙂 Vediamo allora tutti gli step per preparare il nostro gattò di patate!

INGREDIENTI:
1,1 kg di patate a pasta gialla
5 cucchiai di pecorino grattugiato
100 g di mozzarella
100 g di scamorza affumicata
6 cucchiai di pangrattato
2 uova
250 g di funghi
70 g di speck
50 g di burro a dadini
olio q.b.
sale q.b.ingredienti gateau di patate con funghi, speck e scamorzaPREPARAZIONE:
Per preparare il gateau di patate, iniziate cuocendo i funghi: lavateli velocemente, tagliateli, salateli, aggiungete un filo d’olio e 2 tazzine di acqua, copriteli con un coperchio e cuoceteli finché saranno cotti e l’acqua sarà evaporata completamente, ricordandovi di mescolare di tanto in tanto. Spegnete il fuoco e tenete da parte.GATEAU-PATATE-FUNGHI-E-SPECK_step1In una pentola, lessate le patate con tutta la buccia in acqua salata per circa 40 minuti dal bollore o comunque finché, inserendo una forchetta al centro delle patate, queste risulteranno morbide (il tempo di cottura varia a seconda della grandezza delle patate). Scolate e pelatele ancora calde (attenzione a non bruciarvi!).GATEAU-PATATE-FUNGHI-E-SPECK_step2
Schiacciate le patate calde nello schiacciapatate, raccogliendo la purea in una ciotola capiente. Unite le uova precedentemente sbattute e 2 cucchiai di pecorino grattugiato; lavorate con le mani o con un cucchiaio di legno per amalgamare bene gli ingredienti.GATEAU-PATATE-FUNGHI-E-SPECK_step3Imburrate una teglia da 20-22 cm e spolveratela con 3 cucchiai di pangrattato, eliminando il pangrattato in eccesso. Versate 2/3 del composto di patate e schiacciatelo sul fondo e sulle pareti, per creare i bordi. Cospargete il fondo con 3 cucchiai di pecorino, poi con i funghi. A seguire, coprite con la scamorza e la mozzarella a cubetti, quindi completate con lo speck tagliato a quadratini. GATEAU-PATATE-FUNGHI-E-SPECK_step4Coprite con il composto di patate rimanente, schiacciando bene con le mani per creare una superficie liscia e ben distribuita. Spolverate con 3 cucchiai di pangrattato e completate ponendo sulla superficie il burro a cubetti.GATEAU-PATATE-FUNGHI-E-SPECK_step5Cuocete in forno statico pre-riscaldato a 180° per 50-60 minuti. Sfornate il gateau di patate e lasciatelo intiepidire prima di mangiarlo.ricetta_gateau di patateUna vasata e alla prossima ricetta! 🙂