Semplice, versatile e genuina, la ricetta di oggi è un dolce classico della cucina italiana: la Torta Paradiso! Amata sia dai grandi che dai bambini, la torta paradiso è uno di quei dolci da gustare in ogni momento… colazione, merenda o alla fine di un pasto, sia da sola che accompagnata da tè, caffè o latte. E può costituire anche la base per torte farcite con creme o mousse. A differenza del Pan di Spagna, la ricetta prevede il burro e il lievito, per un risultato più soffice e leggero!

Curiosità: legenda vuole che la torta paradiso sia stata inventata a Pavia nell’800, quando il pasticcere Enrico Vigoni dopo varie prove fece assaggiare questo dolce a una nobildonna che mangiandola esclamò: “Questa torta è un paradiso!”, da cui nacque il nome 🙂

Vediamo come realizzarla!

INGREDIENTI:
230 g di burro a temperatura ambiente
240 g di zucchero a velo
4 uova grandi
125 g di farina 00
125 g di fecola
1/2 limone non trattato
1 baccello di vaniglia
8 g di lievito in polvere
zucchero semolato q.b.
Per la copertura:
zucchero a velo q.b.ingredienti torta paradisoPREPARAZIONE:
Mettete in una terrina il burro morbido a pezzetti, lo zucchero a velo, la buccia grattugiata del limone e i semi della bacca di vaniglia ricavati dall’interno del baccello inciso longitudinalmente e tagliato a metà. Amalgamate bene con le fruste.come preparare la torta paradisoAggiungete un uovo alla volta, assicurandovi di averlo incorporato bene prima di mettere l’altro. Lavorate finché il composto sarà gonfio e omogeneo.come preparare la torta paradisocome preparare la torta paradisoUnite le polveri setacciate (farina, fecola e lievito), amalgamando con una spatola.come fare la torta paradisocome fare la torta paradisoImburrate una teglia da 24 cm di diametro e spolverizzatela con dello zucchero semolato. Versatevi il composto e livellatelo. Cuocete in forno statico pre-riscaldato a 180° per circa 45 minuti. Fate la prova stecchino: inserite lo stuzzicadenti al centro della torta e, se ne uscirà asciutto, la torta sarà pronta.ricetta torta paradisoSfornate la torta, fatela raffreddare ed estraetela dallo stampo. Spolverizzate con abbondante zucchero a velo, tagliate a fette e servite!ricetta torta paradisotorta paradisoUna vasata e alla prossima ricetta 🙂