A Palermo, non c’è 13 dicembre che non si festeggi con arancine e cuccìa, il dolce tipico siciliano di Santa Lucia, a base di grano e crema di ricotta. La ricetta della cuccìa prevede pochi ingredienti ed è facilissima da realizzare. Vi consiglio, comunque, di iniziare a prepararla 1-2 giorni prima rispetto a quando dovrete mangiarla, perché è necessario mettere il grano in acqua fredda per almeno 24 h, prima di cuocerlo.

Cotto il grano, dovrete soltanto preparare la crema di ricotta, realizzata con ricotta (di pecora, possibilmente), zucchero e gocce di cioccolato. C’è qualcuno che aggiunge la frutta candita, ma a casa mia la ricetta tradizionale della cuccìa prevede, da sempre, soltanto gli ingredienti che trovate di seguito. Fidatevi di una palermitana doc 🙂

INGREDIENTI per 6-8 persone:
300 g di grano
1 kg di ricotta di pecora
350 g di zucchero
120 g di gocce di cioccolato
Per decorare: 
cannella
ciliegie candite (facoltativo)ingredienti cuccìaPREPARAZIONE:
Per preparare la cuccìa, mettete il grano in acqua fredda per 2-3 giorni, cambiando ogni giorno l’acqua in cui è immersa. Allo stesso tempo, mettete la ricotta a scolare 24 h prima rispetto alla preparazione della cuccìa.

Trascorso il tempo, scolate il grano mettetelo in un pentolino, quindi ricoprite di acqua e accendete il fuoco. Cuocete per 50 minuti dal bollore, quindi scolate il grano e versatelo in un piatto piano grande. Fatelo raffreddare.preparazione_cucciaNel frattempo, preparate la crema di ricotta: setacciate la ricotta (gettate via il liquido che avrà rilasciato durante le 24 h), aggiungete lo zucchero e mescolate con un cucchiaio; poi raffinate con un mixer a immersione.crema_di_ricottaAggiungete le gocce di cioccolato e mescolate con un cucchiaio. Ponete la crema di ricotta in frigorifero.cuccia_crema-di-ricottaAppena il grano è freddo, aggiungetelo alla crema di ricotta e mescolate bene. cuccia_ricettaVersate qualche cucchiaio di cuccìa nelle coppette e completate, ognuna di esse, con un pizzico di cannella e una ciliegia candita. ricetta_cuccia_siciliana

ricetta_cuccia_sicilianaUna vasata e alla prossima ricetta! 🙂