La cassata in Sicilia è un must per tutte le festività più importanti. Che sia classica o al forno, non può assolutamente mancare a fine pasto. E visto che mancano pochissimi giorni a Pasqua, ho pensato di proporvi un’alternativa alla cassata classica, rivisitandola in un rotolo cassata, un dolce realizzato con pasta biscotto e crema di ricotta, decorato con frutta candita e pasta reale, come una vera e propria cassata! 🙂

Questa ricetta del rotolo cassata sarà apprezzata anche da chi ritiene che la cassata classica sia sdegnosa per via della presenza preponderante della crema di ricotta, visto che qui il Pan di Spagna attenua questa sensazione. E poi esteticamente è una meraviglia! Farete un figurone quando la porterete in tavola 😉

INGREDIENTI:
Per il biscuit:
4 uova
110 g di zucchero
55 g di farina
Per la crema:
500 g di ricotta
170 g di zucchero
90 g di gocce di cioccolato
90 g di canditi (facoltativo)
Per la glassa:
100 g di zucchero
20 g di acqua
Per decorare:
200 g di pasta reale (pasta di mandorla + colorante verde alimentare)
ciliegie candite
scorze d’arancia candita
zucchero a veloingredienti rotolo cassata
PREPARAZIONE:

Preparate il Pan di Spagna per rotoli con le dosi indicate sopra e seguendo il procedimento indicato qui.pan di spagna per rotoliPer la crema: setacciate la ricotta insieme allo zucchero. Mescolate con un cucchiaio per amalgamare bene eventuale zucchero caduto subito dal setaccio che non si è amalgamato bene con la ricotta. Setacciate la ricotta un’altra volta. crema-ricottaAggiungete le gocce di cioccolato e, se vi piacciono, i canditi, quindi mescolate con un cucchiaio per amalgamare gli ingredienti. Mettete la crema in frigorifero in attesa che il Pan di Spagna si raffreddi.crema-ricotta_e_cioccolatoA questo punto, versate la crema sulla base di Pan di Spagna e livellatela in maniera omogenea con una spatola. Richiudete il rotolo su se stesso, staccandolo delicatamente dalla carta forno, che vi aiuterà nell’operazione. Tagliate appena le estremità del rotolo (dove si vede la crema) da entrambe le parti, per avere un risultato più regolare.rotolo_cassata_composizioneStendete la pasta reale (realizzata aggiungendo qualche goccia di colorante verde alla pasta di mandorle) e coppatela con uno stampo da 10 cm di diametro. Ponete i cerchi di pasta reale sul rotolo alternandoli e distanziandoli tra loro, premendoli leggermente sulla superficie per farli aderire meglio.rotolo_con_pasta_realePreparate la glassa: portate a bollore a fuoco dolce l’acqua e lo zucchero. Non mescolate il composto né muovete il pentolino per nessun motivo, finché il liquido avrà raggiunto la temperatura di 105°-106°. Se non avete il termometro, aspettate che il liquido formi delle bolle più evidenti. Raggiunta la temperatura, spegnete il fuoco e frullate il liquido con un mixer a immersione, per ottenere una glassa bianca. Passate subito la base delle ciliegie sulla glassa e adagiatele al centro dei dischi di pasta reale, premendo un po’. La glassa servirà a far attaccare meglio le ciliegie.glassa_zuccheroPer ultimo, spolverate con zucchero a velo e terminate decorando con le scorze d’arancia. Ecco il vostro rotolo cassata finito!rotolo_cassatacassata_rotoloUna vasata e alla prossima ricetta! 🙂